Cose belle · Dal piccolo formicaio

Dialokids – I dialoghi di Trani per giovani lettori

Come raccontare la bellezza a bambini e ragazzi? Come parlare di bellezza ad un pubblico bambino? La bellezza non si dice, della bellezza si fa esperienza ed è nella scoperta di questa esperienza che la letteratura per l’infanzia e l’adolescenza diventa snodo essenziale. Per “provare” bellezza basta un bel e buon libro in cui il… Continue reading Dialokids – I dialoghi di Trani per giovani lettori

Cose belle · Dal piccolo formicaio · Letture

Letture dal piccolo formicaio: “I cinque Malfatti” di Beatrice Alemagna

“I cinque Malfatti” di Beatrice Alemagna, edito da Topipittori, è un vero capolavoro. L’incipit è uno di quelli indimenticabili: “Erano cinque. Cinque cosi malfatti”. Ora, ricordo bene mio nonno quando per esprimere un giudizio positivo nei confronti di una persona usava l’espressione “bella fatt” e il giudizio racchiudeva non solo l’aspetto estetico ma anche caratteriale… Continue reading Letture dal piccolo formicaio: “I cinque Malfatti” di Beatrice Alemagna

Cose belle · Dal piccolo formicaio · Letture

Letture dal piccolo formicaio: “L’onda” di Suzy Lee

Nel mio ultimo post Libri e lettori liberi di appartenersi ho espresso la mia assoluta convinzione che libri e i lettori non hanno bisogno di limiti e di etichette legati all’età o ai contenuti; ho anche espresso la volontà di creare una piccola rubrica dedicata ai libri che qui nel nostro formicaio adoriamo (rinnovo sempre l’invito a… Continue reading Letture dal piccolo formicaio: “L’onda” di Suzy Lee

Cose belle · Dal piccolo formicaio · Letture · Storie

Libri e lettori liberi di appartenersi

Qualche tempo fa ho letto un interessantissimo articolo di Sergio Ruzzier sul blog di Topi pittori, un articolo che invita a sdoganare i libri da quelle inutili e fastidiose etichette relative “all’età adatta” per la lettura di un testo. Oltre a condividere in toto il pensiero di Ruzzier, l’articolo ha sviluppato in me diversi spunti di riflessione e ispirazione.… Continue reading Libri e lettori liberi di appartenersi

Cose belle · Letture

“Le mamme ribelli non hanno paura”

Prima di leggere (divorare!) “Le mamme ribelli non hanno paura” di Giada Sundas nutrivo una sorta di stupida e immotivata diffidenza verso tale categoria di libri. Mi dicevo “uhm, sarà la solita storiella piena di luoghi comuni, banale e patetica, ipocrita.” E invece. Il libro della Sundas mi ha letteralmente conquistata dalla prima pagina e… Continue reading “Le mamme ribelli non hanno paura”

Cose belle · Di lana e uncinetti

Il giovane Shamy!

Buongiorno amici del formicaio! Oggi vi presento un piccolo e simpatico amigurumi: lui è Shamy! È un adorabile piccolo trifoglio custodito in un vasetto sorridente! ♣ Lo sapevate che per gli Irlandesi c’è una differenza tra il trifoglio comune dei prati (Clover) e il trifoglio piccolo e giovane, detto appunto Shamrock (dal gaelico irlandese “seamrog”)? Questo… Continue reading Il giovane Shamy!

Cose belle · Storie

“La Puglia racconta” Illustratori di sogni: intervista a Gabriella Carofiglio

Sono felice di poter ospitare nel mio piccolo blog-formicaio un’ospite speciale! Questo blog è nato con l’idea di poter condividere e raccontare le cose belle che accadono attorno a me, riflette ciò in cui credo e riuscire a contribuire e diffondere, nel mio piccolo, la bellezza e i sogni che accadono, quotidianamente, attorno a noi… Continue reading “La Puglia racconta” Illustratori di sogni: intervista a Gabriella Carofiglio