Letture dal piccolo formicaio: Pulcino (Albe Edizioni)

L’appuntamento con le letture dal piccolo formicaio oggi è dedicato ad un libro speciale, tanto semplice e delicato quanto forte e colmo di significati. Nel Formicaio non poteva mancare perché è una storia che arriva dritta dritta al cuore delle mamme e dei loro piccini. “Pulcino” ha il sapore della tenacia e del coraggio, della voglia di indipendenza, dell’esigenza e dell’urgenza di crescere e di scoprire il mondo, da soli.

22404131_10212572020669779_642692370_o

Il  piccolo e determinato protagonista è un pulcino che vive felice con la sua mamma chioccia. Un giorno però alza il becco e ammira alcuni uccelli intenti a spiccare il volo. Nelle sue piccole ali allora cresce un fremito incontrollabile, anche lui vuole imparare a volare. Ci prova e riprova senza esiti positivi.  “Insegnami a volare” dice allora alla sua mamma, ma la mamma gli spiega che le sue ali sono troppo piccole per volare. A questo punto Pulcino non ci sta, è deluso e frustrato, lui vuole spiccare il volo e decide che se la sua mamma non può insegnarglielo lui non sarà più il suo pulcino. E così, a testa bassa e aggrottato va via da casa. Da questo momento in poi, la mamma chioccia non comparirà nelle pagine seguenti: lei forte e paziente, resta a guardare, lo lascia andare e non lo insegue, non lo richiama a sé. (Sicuramente il suo cuore di mamma sobbalza, ma riesce a trattenerlo, ad arginarlo con le sue piccole ali). Pulcino non si volta, marcia con le sue piccole zampette alla volta del mondo che è tutto da scoprire. Incantato ammira gli uccelli, una mongolfiera tra le nuvole, invidia le ali lunghe e forti di una mamma anatra. Pulcino non ha ripensamenti, lui vuole imparare a volare. Quando giungono dei nuvoloni neri e si alza il vento, Pulcino, però, si ritrova solo, spaventato e infreddolito. Tutti sono corsi al riparo nei loro nidi, con le loro mamme. Pulcino, spaesato, si ripara e stringe gli occhi, poi l’eco di una voce familiare lo chiama. Apre gli occhi e gli basta sussurrare la parola più dolce al mondo,”Mamma”, per sentirsi di nuovo felice e al sicuro. Le ali della mamma lo proteggono dalla pioggia, perché è a questo che servono le ali di una mamma, per proteggerci e darci conforto quando ne abbiamo bisogno.

22426095_10212572020509775_604677066_o22404249_10212572019669754_2023262422_oPulcino è un libro adatto ai lettori più piccini e anche a quelli più grandi che per la prima volta esplorano il mondo là fuori. La sua forza risiede nella semplicità delle illustrazioni e nell’essenzialità del testo. Le pagine bianche si riempiono delicatamente delle parole e dalle immagini, concentrando immediatamente l’attenzione del piccolo lettore sulla storia. Mentre lo leggevamo per la prima volta, giunti al momento conclusivo della storia, Formichina ha preceduto me e il piccolo pulcino e ha esclamato: “mamma!” e ha sorriso soddisfatta e rincuorata.

L’autrice e illustratrice, Chiara De Fernex, è riuscita con amabile tenerezza e poesia a tradurre la forza dell’amore materno, che sa aspettare e osservare a distanza, e il bisogno naturale dei figli di farsi strada, da soli, nel mondo.

♥Ringrazio Albe Edizioni per avermi fatto scoprire il loro nascente lavoro di casa editrice e aver portato nel formicaio questa storia amorevole.  Il loro progetto nasce per “privilegiare la libertà fantastica e poetica”, “nella convinzione che la bellezza sia un valore che garantisce la durata nel tempo e nella memoria dei lettori”. A loro, il mio più sincero in bocca al lupo e un augurio di buon lavoro.

“Pulcino” ha trovato un posticino sicuro nella nostra libreria!

22425763_10212570732757582_913799134_o

Al prossimo appuntamento!

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...